classificazione

Vermentino di Sardegna a Denominazione di Origine Controllata.

provenienza

Vigneti in collina Pranu Sturru-Suelli, Costa Bancodi e Perda Campus-Selegas, 190 metri circa sul livello del mare.

suolo

Pendii dolci di varia composizione granulometrica e chimico-fisica.

uvaggio

Vermentino, completato con piccole aggiunte di varietà ad aroma primario.

clima

Mediterraneo, inverni miti, precipitazioni limitate, estati molto calde e ventilate.

vendemmia

Manuale, prime ore del mattino.

vinificazione

Attenta selezione delle uve, pressatura molto soffice con utilizzo di solo mosto fiore. Raffreddamento a 10-12 °C con decantazione naturale. Fermentazione a 16-18 °C per 20 giorni circa. Conservazione a temperatura controllata con breve sosta sulle fecce fini.

caratteristiche

Colore: paglierino con riflesso leggermente verdognolo.
Olfatto: sottile, intenso e delicato, con buon aroma primario e secondario.
Gusto: fresco, secco ed asciutto, sapido con gradevole delicatezza e finezza.

abbinamenti

Antipasti di mare, fregola ai crostacei, minestre di pesce, spigola ai carciofi, formaggi a pasta molle e media stagionatura.

facebook twitter
CREDITI
 
bg-whine