Abbiamo adottato il metodo dell’agricoltura integrata, che prevede tecniche per la conservazione e la sicurezza dell’ambiente.

In particolare prevede la minimizzazione dell’uso di prodotti chimici di sintesi e il controllo dell’intero processo produttivo.

Da circa 20 anni nei vigneti applichiamo queste tecniche:

• riduzione dell’uso di prodotti chimici di sintesi come fitofarmaci, concimi e diserbanti;

• mantenimento della fertilità del suolo;

• rotazione colturale;

• prevenzione dei fenomeni di erosione;

• uso razionale delle risorse idriche.